Capanna Scaletta

© Michele Mengozzi

** Prenotazioni online **

Contatto
Desirèe Pini e Marcello Monighetti
+41 (0)91 872 26 28 | scaletta@satlucomagno.ch

La capanna
Un triangolino di legno apparentemente fragile nel mezzo delle imponenti e selvagge cime dell’alta Valle Camadra e della regione del Passo della Greina: ecco la capanna Scaletta, a 2’205 metri di quota.
Una capanna denominata “Il Triangolo della Greina” non solo per la sua caratteristica ed originale forma, ma anche perché completa in modo ottimale un ampio ventaglio escursionistico che può toccare le altre due capanne presenti nella regione, quella di Motterascio (capanna Michela) e la capanna
Terri. L’ambiente rude e selvaggio nella quale si trova, il silenzio che l’avvolge,
il frequente “incontro” con stambecchi, il passaggio di un aquila e la vicinanza di un ghiacciaio danno alla capanna un carattere propriamente alpino, affascinante.
La stessa è inserita in un paesaggio unico in tutto l’arco delle Alpi: si trova infatti a pochi passi dalla regione del Passo della Greina (2’359 metri), una regione dove grandi strati di dolomia cariata “sbucano” da terra come canyon e dove si scorgono, su un pianoro, i ruscelli che scendono dal Pizzo Coroi e dal Pizzo Valdraus (il punto più a nord del Ticino) intrecciare i loro corsi e gettare le loro acque in una gola scavata tra lastre di gneis e blocchi di dolomia cariata.
L’escursionista attento scoverà, ad appena 200 metri dal Passo della Greina, una delle molte, affascinanti meraviglie della natura: un imponente arco naturale lungo circa 40 metri. Per vederlo, bisogna abbandonare per qualche po’ il sentiero segnalato, ma la “fatica” sarà ampiamente ricompensata. In
inverno, la regione della Greina è conosciuta e molto apprezzata anche per lo scialpinismo.
Indimenticabili sono le escursioni nel mezzo delle deserte distese innevate.

Rifugio invernale
Per la stagione invernale è agibile il vecchio rifugio, rinnovato con
12 posti letto, cucina a legna, illuminazione a gas e WC invernale.

Presenza guardiani
Da metà giugno a metà ottobre o su richiesta

Raggiungibilità
Stagione estiva
• da Ghirone 2h 30′
• da Pian Gèirett (bus Alpin Greina) 40′
• dalla Capanna CAS Motterascio Michela 2h
• dalla Capanna CAS Terri 2h

Stagione invernale
• da Ghirone 3 h

Coordinate GPS
715.060 – 162.920

Capacità
Stagione estiva
• 2 camere da 5 posti letto
• 1 camera da 30 posti letto
Sala da pranzo interna (46 posti)
Terrazza esterna

Stagione invernale (senza guardiano)
• 12 posti letto

Servizi
• servizi igienici all’interno, con doccia
• cucina a legna e gas gestita dal custode
• si accettano carte di credito ed EC
live webcam